martedì 2 aprile 2013

Inciso sulla pelle







In barba alla notte
ai suoi rumori, ai ritmi convulsi che risuonano nelle discoteche:
In barba all'odore di sudore tra ritmi ipnotici
alle sue labbra alcoliche sul collo
In barba alle parole che andrebbero sussurrate anziché  urlate per coprire il frastuono
io sono ancora qui.
Sono qui con la mia maglia che odora di fumo
con i miei consigli usa e getta,
con la mia saggezza da quattro soldi dispensata come sigarette ad un distributore automatico.
Sono ancora qui a cercare te
con l'insensata testardaggine di un bambino che fa i capricci alla cassa urlando per le caramelle.
Inascoltata!


RadioGlun trasmette: Chet Baker - My funny Valentine -




3 commenti:

  1. Ciao cara Glun, ti ho seguita ;)

    Beh, che dire. Tu conosci la mia storia, l'hai letta. Io penso di capirti. E mi permetto di darti il mio consiglio da quattro soldi: riscopri la parte migliore di te. E' ora che è necessario farlo. Soprattutto ora. Anche senza lei. Soprattuto senza lei.

    E' un dolore enorme, una perdita inspiegabile, lo so... ma non lasciare che si porti via il meglio di te. Devi sopravvivere. Ricomincerai a stare bene, pian piano, vedrai.

    A riscoprire che tante cose, belle cose, hanno senso anche senza di lei.

    Lo so, ora sembra impossbile, ma ci arriverai. La sua mancanza la sentirai sempre, non dico di no, ed è giusto soffrire, altrimenti non sarebbe stato amore. Ma non pensare nemmeno per un secondo che la tua vita non ha senso o sapore senza di lei.

    Chi ci lascia si porta via metà del nostro cuore, è vero, ci lascia disillusi e feriti, vuoti... tutte queste cose le sto provando anch'io... ma quando una persona ci lascia dobbiamo capire per prima cosa che la persona più importante siamo noi stessi.

    Bisogna amare sè stessi prima di tutto, ritrovare il modo di stare bene.

    Scusa la prolissità, il mio consiglio è davvero da quattro soldi perchè so che in questi momenti i consigli servono a poco. Adesso è giusto che tu viva tutte le emozioni, anche quelle brutte, ma ricorda che non vale la pena sprecare neanche un solo preziosissimo attimo della propria vita per qualcuno che ci ha lasciati.

    Un abbraccio sincero.
    blue_eyes

    RispondiElimina
  2. blue_eyes.ilcannocchiale.it15 aprile 2013 10:37

    Escine! Devi uscirne cara! Non so se stiamo vivendo una vita parallela, ma sta accadendo una cosa simile anche a me!

    Si è accorto che sono la cosa più importante, che non può vivere senza di me... sai cosa gli ho risposto? 'Troppo tardi!'.

    E ci ho sofferto da morire, anche solo a pensarlo, figuriamoci a dirglielo. Ma è così. Se hai qualcosa di bello e non lo apprezzi, te lo lasci scappare, smetti di amarlo... non lo meriti.

    E' la relatà.

    Certa gente non cambia. Se vogliamo illuderci, possiamo dargli un'altra chance, ma se falliamo ancora dove andremo a finire questa volta?

    Personalmente non sono più disposta a soffrire. Poi ogni storia è a sè, ognuno deve fare quello che gli suggerisce il cuore e la pancia.

    il mio cuore mi suggerisce di pensare a me stessa, adesso. Prima di tutto. Non voglio essere coinvolta nel suo processo di pentimento.

    Ora sono loro che devono soffrire, cara Glun. Sono loro che devono capire cosa hanno perso.

    Non spetta a noi alleviare il loro dolore o senso di colpa. Avere un'altra non vuol dire che non può tornare con te. Se è te che ama, lascia l'altra e corre da te.

    Fidati di te stessa, prima che delle sue parole.

    E' l'unico consiglio che ti posso dare. Tu saprai scegliere cos'è meglio per te!

    Ma mi raccomando, non sprofondare! Non meriti di essere ancora infelice perchè lei non sa quello che vuole.

    Nella vita si può sbagliare, ma poi bisogna anche scontare. Altrimenti non si impara.

    Io potrei tornare con lui, potrei farlo anche oggi, e lui mi riprenderebbe con sè. Ma come posso fidarmi ancora? Come posso sapere che non si stancherà di nuovo di me? Ma soprattutto, come faccio ad essere sicura che lui sia cambiato davvero?

    Sarà che ho sofferto e sto soffrendo troppo, ora voglio solo un pò di pace e serenità, di amare una persona per com'è e non una persona da cambiare, una lotta continua tutti i giorni.

    Non fa per me. Io l'ho sempre

    RispondiElimina
  3. blue_eyes.ilcannocchiale.it15 aprile 2013 10:46

    amato e rispettato, gli ho sempre dato libertà, fiducia, fedeltà. Non passava giorno che non ringraziassi il destino per avermi dato lui nella mia vita.

    Lui ha demolito tutto questo con un dubbio. Ha interrotto una relazione, due vite, un amore... per un dubbio.

    Ieri mi sono fatta l'ennesimo pianto, solo perchè l'ho sentito sabato. Mi ha quasi rovinato un weekend. E tutto perchè ora è lui che non sa stare senza di me.

    Ma non siamo giocattoli, Glun, siamo persone con dei sentimenti. Io sto bene così adesso. Meglio, diciamo. Se non lo sento e non lo vedo, riesco a vivere la mia vita appieno, con gioia.

    Soffro comunque a volte, è vero, perchè una parte del mio cuore continua a battere per lui, ma nonostante tutto così mi sento bene con me stessa, sento di rispettarmi, finalmente, mi sento libera e serena, anche da sola. Perchè così nessuno può farmi del male, può farmi soffrire.

    Ora dobbiamo pensare prima di tutto a noi stesse e al nostro bene.

    Non affondare, cara Glun! Sii forte! Qualsiasi cosa deciderai di fare.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina